La Sovvenzione Globale MOViE UP 2020 rappresenta uno strumento di intervento attivato dalla Regione Lazio – Assessorato Regionale Formazione, Ricerca e Innovazione, Scuola e Università, Diritto allo Studio, a valere sul Programma Operativo del Fondo Sociale Europeo 2014–2020: inserita in un più ampio programma di iniziative utili a favorire lo sviluppo di competenze tematiche e tecniche nei settori chiave dell’economia del territorio, la Sovvenzione Globale MOViE UP 2020 è finalizzata allo sviluppo del settore audiovisivo del Lazio, attraverso la messa in campo di un insieme integrato di azioni/servizi per accrescere le competenze degli operatori della filiera e migliorarne la propensione all’innovazione e all’internazionalizzazione.

Con La Sovvenzione Globale MOViE UP 2020 si intende ottimizzare percorsi ed esperienze nel settore audiovisivo grazie ai quali sono già maturati risultati apprezzabili nell’ambito di iniziative analoghe, come, in particolare, nella Sovvenzione Globale MOViE UP realizzata nella precedente programmazione.

MOViE UP 2020 si sviluppa sulle seguenti linee di intervento:

  • Analisi dei fabbisogni per la crescita del capitale umano e della propensione all’innovazione e all’internazionalizzazione del settore audiovisivo, con l’obiettivo specifico di realizzare un’analisi accurata che permetta di comprendere gli attuali fabbisogni degli operatori del settore audiovisivo regionale in ordine ai temi dell’innovazione e dell’internazionalizzazione.
  • Sviluppo e realizzazione di attività formative e seminariali per l’accrescimento/aggiornamento delle competenze degli operatori del settore audiovisivo, con l’obiettivo specifico di promuovere e supportare la realizzazione di azioni formative e seminariali utili ad accrescere/aggiornare le competenze degli operatori del settore audiovisivo laziale, in particolare rispetto ai temi dell’innovazione e dell’internazionalizzazione anche rispetto ai fabbisogni rilevati nell’ambito della linea.
  • Promozione e realizzazione di azioni tese allo sviluppo delle competenze degli operatori per favorire l’internazionalizzazione del settore audiovisivo, con l’obiettivo specifico di promuovere e potenziare le capacità di internazionalizzazione del settore audiovisivo laziale attraverso lo sviluppo delle competenze degli operatori. La linea comprende la realizzazione di:
    – work experience all’estero
    – eventi nazionali annuali
    – missioni di rappresentanza all’estero
    – missioni di incoming e outgoing
  • Realizzazione di azioni di supporto e accompagnamento agli operatori per l’innovazione e l’internazionalizzazione del settore audiovisivo; la linea comprende diverse tipologie di servizi:
    – sportello informativo e accompagnamento;
    – assistenza tecnica e consulenza specialistica;
    – consulenza individuale.
  • Comunicazione e sensibilizzazione sulle iniziative avviate e realizzate, con l’obiettivo di promuovere la Sovvenzione nel suo complesso, le iniziative in atto, i risultati raggiunti; la linea di intervento comprende:
    – organizzazione di incontri di informazione e promozione
    – sviluppo di strumenti di informazione e promozione
    – azioni di sensibilizzazione e informazione del sistema delle imprese